23 Febbraio 2020

NEWS

CAMPIONATO A2 ➡ Giornata 17
FENICE VENEZIAMESTRE | 5
LEONARDO C5 | 4

02-02-2020 11:13 - Campionato SERIE A2
FENICE VENEZIAMESTRE:
Molin, Bertuletti, Meo, Caregnato E., Botosso, Manoli, Marton, Ortolan, Cavaglià, Pace, Nalesso, Vento.
All. Pagana

LEONARDO C5:
Erbì, Podda, Dos Santos, Panucci, Perdighe, Tidu, Billai, Lintas, Jimenez, Lecca.
All. Petruso

MARCATORI:
primo tempo: 0'09'' Botosso (F), 4' Caregnato E. (F), 7' aut. Perdighe (F), 14' aut. Perdighe (F)
secondo tempo: 3' Panucci (L), 15' Cavaglià (F), 15'30'' aut. Botosso (L), 16' Jimenez (L), 18' aut. Botosso (L)

AMMONITI: Perdighe (L), Caregnato E. (F), Botosso (F), Cavaglià (F)
ESPULSI: al 9' del s.t. Caregnato E. (F) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Rocco Morabito (Vercelli), Gianluca Morelli (Imperia)
CRONO: Simone Tassinato (Padova)

Fenice Veneziamestre torna a vincere , lo fa ancora una volta in un franchetti gremito che spinge la squadra di Pagana dal primo minuto fino alla sirena iniziale. Fenice dai due volti: primo tempo splendido è praticamente perfetto , secondo tempo inesistente , rischiando addirittura di farsi rimontare. Inizia la gara e dopo nove secondi di gioco Botosso su calcio di punizione sblocca il match con un siluro imprendibile per Erbì. Passano due minuti e Caregnato in azione solitaria in contropiede firma il raddoppio. Al settimo minuto Nalesso cerca Cavaglià in mezzo ma il pivot mestrino viene anticipato da Perdighe che insacca nella propria porta il 3-0. Il capitano ospite è protagonista di un’altra sfortunata autorete al quattordicesimo, azione identica a quella precedente. Nel secondo tempo i ragazzi di Pagana calano la tensione e vengono subito puniti da Panucci che fredda Molin in diagonale. A metà del secondo tempo viene cacciato Caregnato per somma di ammonizioni, la difesa lagunare tiene botta per i due minuti giocati in inferiorità numerica. Successivamente mister Petruso si gioca la carta Perdighe come portiere di movimento, la Fenice inizialmente sembra ben attiva e attenta in fase difensiva. Dopo un lungo giro palla sardo , Cavaglià intercetta un pallone e dalla propria metà campo scrive il 5-1 quando mancano cinque minuti alla fine. Passano dieci secondi e una sfortunata autorete di Botosso porta il risultato sul 5-2. Al sedicesimo è Jimenez a segnare un facile tap-in per il meno due. Incredibile come la squadra di Pagana abbia rischiato un suicidio dopo un primo tempo stellare. A far tremare il popolo arancioneroverde è un’altra autorete di Botosso al diciottesimo e un tiro deviato sulla traversa . Fischio finale e tre punti pesantissimi per la Fenice che si aggiudica lo scontro diretto
Matteo Banzato
Ufficio stampa
Fenice Veneziamestre

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA PRIVACY
Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela

delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai

principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell´articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

- la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell´instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del

rapporto connesso all´erogazione dei servizi e all´effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento dei servizi;

- adempimento di obblighi legali, contabili, fiscali, amministrativi connessi all´erogazione dei servizi richiesti;

- gestione dei pagamenti dei servizi richiesti,

- predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e

specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: forma scritta, supporto magnetico, elettronico o telematico

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l´eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata prosecuzione del

4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione

5. Il titolare del trattamento è: a.s.d. Fenice C5, Piazzale Municipio 14, 30175 - Marghera (Venezia) (n° Albo Comunale 2747 P.I. 03854060278 C.F 03854060278)

6. Il responsabile del trattamento è; Fabio Busetto, che ai fini del presente decreto ha il medesimo

7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell´art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Il/La sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l´interessato:

- presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa

- presta il suo consenso per la comunicazione dei dati personali per le finalità ed ai soggetti indicati nell´informativa

- presta il suo consenso per predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.
torna indietro leggi INFORMATIVA PRIVACY  obbligatorio