20 Settembre 2018
NEWS

serieB :
VICENZA C5 4
FENICE VENEZIAMESTRE 6 (p.t.2-2)

15-04-2018 12:20 - Campionato SERIE B
GOAL:
p.t. Zerbato (6´), Azzoni (13´), De Chiara (17´), Hasaj (17´) ;
s.t. Hasaj (2´), De Chiara (4´ aut.), Meo (7´), Parize (14´), De Battista (16´), De Chiara (17´).

VICENZA C5: Ruzza, Altissimo, Parize, Aboudhamed, Zerbato, Rigon, Chahid, Francheschini, De Boni, De Chiara.
All. Trentin.

FENICE VENEZIAMESTRE: De Battista, Callegari, Meo, Zupperdoni, Azzoni, Immaculada, Pace, Manoli, Hasaj, Nalesso, Molin.
All. Pagana.

ARBITRI: Serfilippi e Sorci di Pesaro.

La Fenice Veneziamestre onora l´ultimo impegno di campionato andando a vincere in casa del Vicenza. Un successo che permette di recuperare un paio di posizioni in classifica ma non purtroppo centrare l´obbiettivo play-off che era ormai praticamente irraggiungibile.
La formazione di Pagana si presentava a Vicenza priva dello squalificato Ortolan e, visto il contemporaneo impegno in tre semifinali regionali giovanili, mette a referto per la prima volta in serie B ben quattro giocatori: Callegari, Immaculada, Pace e Manoli.
In avvio due buone occasioni per Azzoni, ma Ruzza fa buona guardia e sono proprio i padroni di casa ad andare in vantaggio con Zerbato che sfrutta un bell´assist di De Chiara.
Ancora il portiere di casa protagonista, e quando Ruzza non ci arriva ci pensa il palo a respingere il tiro di Hasaj. Finalmente arriva il pareggio degli ospiti con un gran tiro di Azzoni dalla sinistra.
Dopo il "cucchiaio" di Franceschini che per poco non beffa Molin, di nuovo pericolosa la Fenice, che trova però un Ruzza grande protagonista. Quando poi Zupperdoni centra la rete il gol viene annullato per un fallo piuttosto dubbio dei lagunari e di nuovo il Vicenza passa in vantaggio con De Chiara ben servito da Parize. Nell´azione successiva però Hasaj ristabilisce l´equilibrio, mandando le squadre al riposo sul 2-2.
Avvio di ripresa con una buona occasione da una parte e dell´altra ma sono gli ospiti ad andare in vantaggio ancora con Hasaj in contropiede. Lo stesso giocatore di origine albanese beffa il portiere con un pallonetto ma la palla colpisce la traversa e sul capovolgimento di fronte Parize sfiora il pareggio. Sul contropiede della Fenice il tocco di De Chiara beffa il proprio portiere concedendo la quarta segnatura ai lagunari, che allungano ulteriormente con Meo, su assist smarcante di Nalesso. Esordiscono in serie B Callegari e Pace e la Fenice continua a spingere, sciupando tra l´altro un´occasione clamorosa con Hasaj che non riesce ad arpionare il pallone e due passi dalla porta. Esordisce anche Manoli, che diventa subito protagonista colpendo il palo. La botta di Parize non viene trattenuta da Molin e finisce alle sue spalle per il 3-5 a sei minuti dal termine. Arancioneroverdi che allungano ancora con De Battista che conclude una manovra ben orchestrata dai lagunari. C´è tempo per l´ingresso in campo anche di Immaculada che manda di poco alto il colpo di testa dopo che era arrivato il gol del Vicenza con De Chiara sugli sviluppi di un calcio d´angolo. C´è ancora tempo per una parata di Ruzza per De Battista prima del fischio finale.

CLASSIFICA

PROSSIMO INCONTRO

NEWS

[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA PRIVACY
Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela

delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai

principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell´articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

- la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell´instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del

rapporto connesso all´erogazione dei servizi e all´effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento dei servizi;

- adempimento di obblighi legali, contabili, fiscali, amministrativi connessi all´erogazione dei servizi richiesti;

- gestione dei pagamenti dei servizi richiesti,

- predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e

specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: forma scritta, supporto magnetico, elettronico o telematico

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l´eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata prosecuzione del

4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione

5. Il titolare del trattamento è: a.s.d. Fenice C5, Piazzale Municipio 14, 30175 - Marghera (Venezia) (n° Albo Comunale 2747 P.I. 03854060278 C.F 03854060278)

6. Il responsabile del trattamento è; Fabio Busetto, che ai fini del presente decreto ha il medesimo

7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell´art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Il/La sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l´interessato:

- presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa

- presta il suo consenso per la comunicazione dei dati personali per le finalità ed ai soggetti indicati nell´informativa

- presta il suo consenso per predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.
torna indietro leggi INFORMATIVA PRIVACY  obbligatorio