27 Giugno 2022
NEWS

SERIE A2 ➡ PLAYOUT
BULDOG LUCREZIA | 4
FENICE VENEZIAMESTRE | 5

22-05-2022 10:22 - Campionato SERIE A2
BULDOG LUCREZIA:
Corvatta, Sperendio, Felder, Girardi, Mercolini, Severi, Copparoni, Di Risio, Paludo, Scervino, Marinelli, Pezzolesi.
All. Renzoni

FENICE VENEZIAMESTRE:
Molin, Botosso, Ortolan, Daga, Caregnato, Patrizio, Dalla Valle, Stefanon, Bui, Marton, Belleboni, Vento.
All. Pagana


MARCATORI:
PRIMO TEMPO: 3'29'' Ortolan (F), 4'28'' Girardi (B), 9'33'' Paludo (B), 11'54'' rig. Scervino (B), 15'31'' Ortolan (F), 18'53'' t.l. Caregnato (F)
SECONDO TEMPO: 13'45'' Botosso (F), 16'34'' Daga (F), 18'07'' Felder (B)

AMMONITI: Scervino (B), Mercolini (B), Caregnato (F), Paludo (B)

ARBITRI: Giulia Fedrigo (Pordenone), Marco Bartoli (Nocera Inferiore)
CRONO: Daniele Filannino (Jesi)

La Fenice VeneziaMestre è viva batte il Lucrezia per la prima volta in stagione e attende il Milano per l’ultima battaglia.
La squadra di Luigi Pagana torna a vincere nel momento più decisivo della stagione imponendosi sul campo del Buldog Lucrezia per 4-5 ribaltando il risultato quando la squadra locale si trovava sul 3-1.
Sono gli arancioneroverdi a sbloccare il match con capitan Ortolan che dopo tre minuti appoggia in rete un prezioso assist di Botosso. Un minuto dopo i locali pareggiano con Girardi su schema d’angolo. Al decimo minuto Paludo ribalta il punteggio portando in vantaggio i suoi saltando due veneziani in fascia e infilando Molin sul primo palo. La troppa foga ospite nel disperato tentativo di pareggiare l’incontro porta a un calcio di rigore con Patrizio che stende Mercolini in area: dal dischetto Scervino scrive il 3 a 1. Al quindicesimo minuto è ancora capitan Ortolan a tener vivi i suoi, ringraziando la difesa avversaria che gli concede facilmente di presentarsi solo contro Corvatta con il capitano lagunare che dribbla il portiere e deposita a porta vuota il pallone del meno uno. A un minuto dalla prima sirena Caregnato pareggia i conti su tiro libero.
Nel secondo tempo le alte temperature al Pala Sivori fanno calare le forze ad entrambe le formazioni, i primi minuti della seconda frazione sono piuttosto noiosi senza grandi occasioni. Al tredicesimo Botosso e Ortolan si scambiano il favore del primo goal con il capitano lagunare che serve l’assist al numero sette che porta in vantaggio la Fenice ribaltando il match. Mister Renzoni si affida a Felder come portiere di movimento ma i Pagana boys trovano il goal del 3 a 5 con Tiago Daga che scarica un sinistro imprendibile. Il muro veneziano sembra resistere agli attacchi marchigiani ma a due minuti dal termine il Lucrezia accorcia sul 4-5 con Felder. Ultimi minuti di sofferenza che sembrano essere interminabili per la Fenice che regge agli ultimi assalti locali fino alla sirena e attende al Franchetti il Milano che ha battuto il Sestu 1 a 0 per il match finale.

Matteo Banzato

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA PRIVACY
Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela

delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai

principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell´articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

- la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell´instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del

rapporto connesso all´erogazione dei servizi e all´effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento dei servizi;

- adempimento di obblighi legali, contabili, fiscali, amministrativi connessi all´erogazione dei servizi richiesti;

- gestione dei pagamenti dei servizi richiesti,

- predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e

specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: forma scritta, supporto magnetico, elettronico o telematico

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l´eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata prosecuzione del

4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione

5. Il titolare del trattamento è: a.s.d. Fenice C5, Piazzale Municipio 14, 30175 - Marghera (Venezia) (n° Albo Comunale 2747 P.I. 03854060278 C.F 03854060278)

6. Il responsabile del trattamento è; Fabio Busetto, che ai fini del presente decreto ha il medesimo

7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell´art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Il/La sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l´interessato:

- presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa

- presta il suo consenso per la comunicazione dei dati personali per le finalità ed ai soggetti indicati nell´informativa

- presta il suo consenso per predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.
torna indietro leggi INFORMATIVA PRIVACY  obbligatorio

cookie