20 Febbraio 2018
NEWS

LORENZO CAVAGLIA´
per Calcio a 5 Anteprima:
"DOBBIAMO ESSERE CARICHI A MILLE PERCHÉ SI SA CHE I DERBY NON BASTA GIOCARLI, BISOGNA VINCERLI!"

01-11-2017 09:48 - INTERVISTE
La Fenice Veneziamestre si conferma squadra "da trasferta" visto che i sei punti sinora conquistati in classifica sono arrivati tutti lontano del Franchetti.
Lorenzo Cavaglià ha contribuito con una doppietta al successo della Fenice Veneziamestre in casa del Città di Thiene. Una partita più difficile di quanto dica il risultato finale di 6-2:

"Abbiamo portato a casa punti preziosi sottolinea il pivot lagunare su un campo non facile, anche perché Thiene aveva assolutamente bisogno di punti visto che ne aveva solamente uno in classifica e quindi i giocatori berici sono scesi in campo molto motivati. Abbiamo giocato bene in difesa e discretamente in attacco, cercando di non fare troppi errori e questo ci ha permesso di portare a casa una vittoria con un divario che si è ampliato nel finale, dopo che ad inizio ripresa i padroni di casa erano riusciti a raggiungerci sul 2-2. E´ stato l´unico momento in cui il Thiene ci ha messo un po´ in difficoltà, ma poi abbiamo ripreso a giocare come sappiamo, dimostrando anche una buona solidità dal punto di vista mentale, e alla fine è arrivata una vittoria certamente meritata. Con un po´ più di fortuna dal dischetto potevamo chiudere con un bottino ancora più ricco, ma alla fine va bene così".

Una vittoria che dà certamente morale alla truppa di Pagana dopo il contestato finale della gara con il Vicinalis di due settimane fa a Dolo. Un successo ancora più importante visto che il calendario propone l´attesissimo derby contro il Città di Mestre:

"Dobbiamo cercare di caricarci a mille perché si sa che i derby non basta giocarli, bisogna vincerli analizza Cavaglià - e quindi dovremo scendere in campo con grande determinazione. Troviamo un Mestre in gran forma, reduce da tre successi consecutivi e che ha vinto nettamente sabato scorso contro il Villorba, squadra che si era rinforzata molto durante l´estate e che quindi arrivava al Franchetti con ottime credenziali. Anche la formazione di Frizziero ha fatto innesti importanti, inserendo anche degli stranieri come ad esempio lo spagnolo Sanchez, ed è attrezzata per disputare un ottimo campionato e sicuramente può lottare fino alla fine per le posizioni di vertice. Noi cercheremo di mettere in campo come sempre il nostro entusiasmo, visto che siamo una squadra giovane e vogliosa di dimostrare quanto vale, per cui mi aspetto una gara davvero molto combattuta ed incerta".


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata