21 Novembre 2018
NEWS

#COPPADIVISIONE :
FENICE VENEZIAMESTRE | 3
FUTSAL VILLORBA | 2

23-09-2018 11:57 - Coppe SERIE B
FENICE VENEZIAMESTRE
1 Andretta, 2 Bertuletti, 3 Immaculada, 4 Meo (C), 5 Giommoni, 6 Caregnato
7 Botosso, 8 Ortolan, 9 Manoli, 10 Tenderini, 11 Nalesso, 12 Molin
all. Pagana

FUTSAL VILLORBA
3 Rossi, 5 De Vivo, 6 Vailati, 7 Rexhepaj, 8 Bortolini, 9 Del Gaudio,
10 del Piero, 11 Maddalosso, 13 Bresolin, 14 Kokorovic, 17 Hasaj, 22 Venier
all. De Martin

MARCATORI
primo tempo
| Tenderini 6,49 , Del Gaudio 11,47
secondo tempo
| Vailati 6, Tenderini 11 e 14,54

AMMONIZIONI :
MOLIN e MEO per proteste, BOTOSSO per comportamento scorretto
REXHEPAJ per comportamento scorretto

ARBITRI
Aufieri sezione Milano
Anzisi sezione Mantova

CRONOMETRISTA
Laggia sezione Mestre

FENICE VENEZIAMESTRE AL SECONDO TURNO

In un torrido Franchetti la squadra di casa stacca il pass per il turno successivo di Coppa Divisione battendo gli ospiti per 3 a 2 grazie ad una tripletta di Tenderini (due su tiro libero).
La formazione di Pagana gioca bene nei primi 10 minuti andando vicino al gol con le conclusioni di Caregnato e Tenderini quest´ultima respinta bene da Venier che pero´ non può nulla sulla conclusione successiva dell´ex Pescara che finalizza un´azione corale di squadra.
Poco più tardi si mette in luce l´ex Hasaj che colpisce due pali nel giro di pochi secondi e sulla respinta del secondo tentativo il più rapido di tutti è il neo acquisto Del Gaudio che pareggia.
Giommoni e Del Gaudio hanno la ghiotta occasione del vantaggio il primo rubando una palla velenosa ma facendosi respingere il tu per tu da Venier, mentre il neo acquisto ospite colpisce la traversa.
Il primo tempo si chiude con il pari sia del risultato (1-1) che dei falli (4/4).

Nel secondo tempo la formazione arancioneroverde cala di intensità nella fase offensiva e il Villorba va vicino al gol due volte con Del Gaudio ben chiuso da Molin.
È solo questioni di minuti però, Vailati trova il vantaggio su uno schema da rimessa laterale.
La squadra di Pagana piano piano riesce ad uscire dal momento buio e gli ospiti cominciano a caricarsi di falli fino a commettere il sesto addirittura al decimo della ripresa, si incarica Tenderini della battuta del libero e fa doppietta pareggiando.
La partita si fa intensa il Villorba ritorna alla carica costringendo i padroni di casa a qualche fallo.
Molin para bene su Hasaj prima e sul Del Piero poi, ma si salva sul diagonale di Del Gaudio che esce di un nulla.
Molin oltre a parare subisce anche il settimo fallo dando così a Tenderini l´opportunità di fare tripletta e così sarà.
Rimonta e contro rimonta dunque, come si è già visto per quasi tutti gli scontri nel passato tra queste due formazioni.
La partita sembra non finire più, Meo a tre minuti dalla sirena salva sulla linea la botta di Del Gaudio. A far salire la tensione generale ci pensa il signor Anzisi che concede due tiri liberi al Villorba;
Molin è una calamita, prima respinge quello di Vailati a due minuti dal termine e sessanta secondi più tardi quello di Kokorovic.
Sirena finale ed è festa grande sugli spalti per i tifosi di casa che ora affronteranno, sempre al Franchetti, il Pesaro Fano di mister Colini.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
INFORMATIVA PRIVACY
Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela

delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai

principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell´articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

- la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell´instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del

rapporto connesso all´erogazione dei servizi e all´effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento dei servizi;

- adempimento di obblighi legali, contabili, fiscali, amministrativi connessi all´erogazione dei servizi richiesti;

- gestione dei pagamenti dei servizi richiesti,

- predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e

specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: forma scritta, supporto magnetico, elettronico o telematico

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l´eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata prosecuzione del

4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione

5. Il titolare del trattamento è: a.s.d. Fenice C5, Piazzale Municipio 14, 30175 - Marghera (Venezia) (n° Albo Comunale 2747 P.I. 03854060278 C.F 03854060278)

6. Il responsabile del trattamento è; Fabio Busetto, che ai fini del presente decreto ha il medesimo

7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell´art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Il/La sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell´articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l´interessato:

- presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa

- presta il suo consenso per la comunicazione dei dati personali per le finalità ed ai soggetti indicati nell´informativa

- presta il suo consenso per predisposizione di iniziative commerciali, promozionali, pubblicitarie e di marketing. In tali casi, la prestazione del Suo consenso - separato e specifico - è del tutto facoltativa e l´eventuale rifiuto non comporterà conseguenze circa l´esecuzione del rapporto con la associazione scrivente.
torna indietro leggi INFORMATIVA PRIVACY  obbligatorio