20 Febbraio 2018
NEWS

ALVISE TENDERINI per Calcio a 5 Anteprima:
"SI DICE CHE DOVE SI STA BENE SI TORNA SEMPRE VOLENTIERI E SONO QUINDI MOLTO FELICE DI ESSERE TORNATO."

18-12-2017 20:27 - INTERVISTE
Era difficile aspettarsi che dopo mezzo allenamento i due gioiellini del vivaio arancioneroverde Azzoni e Tenderini, ritornati in casa Fenice dopo l´esperienza ai massimi livelli della serie A, potessero fare subito la differenza, ma è stato proprio Alvise Tenderini a regalare dal dischetto la vittoria contro il Vicenza con due tiri liberi nei secondi finali:
"Si sapeva che sarebbe stata una gara molto difficile analizza Tenderini anche perché anche loro si sono rafforzati con alcuni innesti di qualità, però ancora una volta è emersa la bontà di questo gruppo che ha fatto il possibile per portare a casa il risultato. Sembrava davvero una partita stregata, ogni rimpallo era a loro favore, due autoreti, due errori nei tiri liberi (uno di Cavaglià e uno dello stesso Tenderini ndr.) però noi abbiamo dato davvero tutto e alla fine, per fortuna, siamo stati premiati con questa vittoria".

Per il laterale classe ´96 davvero nemmeno il tempo di ambientarsi prima di tornare in campo, anche se naturalmente si tratta di una società che conosce molto bene:
"Si dice che dove si sta bene si torna sempre volentieri e sono quindi molto felice di essere tornato. Nonostante ci tenessi molto a far bene a Pescara, non vedo assolutamente questo ritorno a Venezia come una sconfitta. Sono tornato con ancora più voglia di far bene e di fare il possibile per aiutare questa squadra e questa società. Del resto sono sempre stato legato a questa ambiente, ogni sabato mi collegavo sui social per conoscere i risultati e mi sono sempre tenuto in contatto".

Se il campionato chiude i battenti per la pausa natalizia, la Fenice è chiamata ad una settimana davvero intensa e, dopo la coppa di divisione con Villorba martedì, sabato arriva addirittura il derby con il Città di Mestre in Coppa Italia:
"I derby sono partite sempre molto intense e spettacolari e non penso che questa sarà da meno, anche perché mette in palio il passaggio del turno conferma Tenderini io è da un po´ che non vivo le emozioni di un derby per cui non vedo l´ora di gettarmi nella mischia. So che non sarà assolutamente una gara facile, gli arancioneri si sono rinforzati con l´arrivo di giocatori di qualità come Sanchez e conosco bene Mister Frizziero, so che sa far giocare molto bene le proprie squadre, non a caso occupano attualmente una delle posizioni di vertice della classifica. Non vedo quindi l´ora di giocare il derby, augurandomi di poter regalare una grande soddisfazione ai tifosi e alla società portando a casa la vittoria".


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata